ristorazione:-fiepet-confesercenti,-bene-proroga-mipaaf-termine-scadenza-per-accesso-imprese-a-bonus-filiera

“Accogliamo con soddisfazione la proroga da parte del Mipaaf, come da noi richiesta, del termine di scadenza per la presentazione delle domande, inizialmente fissato per il 28 novembre e posticipato fino al 15 dicembre 2020, per consentire alle imprese di avere più tempo a disposizione per accedere al bonus filiera”.

Così Giancarlo Banchieri, Presidente di Fiepet Confesercenti, sul bonus filiera ‘Made in Italy’, il contributo a fondo perduto da spendere per prodotti di filiere agricole ed alimentari del territorio riservata ai ristoratori che abbiano registrato, da marzo a giugno 2020, un fatturato medio inferiore di almeno il 25% rispetto a quello dello stesso periodo del 2019.

“Il posticipo della scadenza è un risultato importante a sostegno delle imprese: l’impostazione dell’istruttoria per accedere alla misura è lunga e complessa e sta mettendo in difficoltà le attività, il termine inizialmente fissato per la presentazione delle domande avrebbe tagliato fuori molte imprese che non avrebbero potuto accedere al contributo”.