maltempo:-confesercenti,-solidarieta-e-aiuti-concreti-con-i-finanziamenti-solidali

Coinvolte migliaia di persone, ingenti i danni per famiglie e imprese

“Siamo vicini alle persone e alle imprese colpite dall’ondata di maltempo che ha coinvolto soprattutto Liguria e Piemonte, spazzando letteralmente via numerose località. Le famiglie e le attività commerciali coinvolte sono migliaia e i danni sono ingenti per il tessuto economico e sociale di queste zone”.

Così Confesercenti in una nota.

Per sostenere il graduale ritorno alla normalità, Confesercenti mette a disposizione, attraverso il suo Confidi Commerfin e in collaborazione con Unicredit, “Solidarietà a tasso zero”, un finanziamento bullet di 12 mesi, garantito da deposito vincolato, per tutte quelle aziende che hanno visto la propria impresa compromessa dal maltempo. Si tratta di un prestito, fino a 50mila euro a impresa, che non prevede oneri per il richiedente: sarà infatti la stessa Commerfin a farsi carico degli interessi del finanziamento. Le sedi territoriali di Confesercenti sono a disposizione per ogni informazione.

“’Solidarietà a tasso zero’ – spiega l’Associazione – è un’iniziativa ormai consolidata di Confesercenti, pensata per dare un aiuto concreto alle imprese vittime di calamità naturali. In questo modo Confesercenti intende esprimere non solo solidarietà a chi è stato colpito ma soprattutto vicinanza vera, sostegno concreto per rialzarsi e ripartire”.