lavoro:-nel-secondo-trimestre-aumento-in-linea-con-il-pil
Rapporto congiunto di Istat, Ministero, Inps, Inail e Anpal

 Nel secondo trimestre dell'anno, secondo quanto indica la Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell'occupazione pubblicata da Istat, ministero del Lavoro, Inps, Inail e Anpal, l'input di lavoro, misurato in Ula (Unità di lavoro equivalenti a tempo pieno), è aumentato sia in termini congiunturali - +1,2% rispetto al primo trimestre 2022 - che su base annua - +4,9% rispetto al secondo trimestre 2021 - e la stessa dinamica si rileva per il Pil, in crescita rispettivamente di +1,1% e +4,7%. L'occupazione, a sua volta, aumenta rispetto sia al trimestre precedente sia al secondo trimestre 2021.
 

L’articolo Lavoro: nel secondo trimestre aumento in linea con il Pil proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427