inps:-nuove-funzionalita-del-simulatore-di-riscatto-della-laurea-per-fini-pensionistici

Inps: nuove funzionalità del simulatore di riscatto della laurea per fini pensionistici

Sul portale Inps è disponibile un simulatore che permette di conoscere gli effetti del riscatto della laurea sulla futura pensione. Il servizio è di libero accesso, non essendo richieste credenziali per il suo utilizzo.

Con il messaggio n. 4681 l’Istituto comunica che è disponibile una nuova versione del simulatore e descrive le nuove funzionalità.

L’Istituto ricorda che i risultati della simulazione sono calcolati solo sulla base delle informazioni inserite in modo anonimo dal richiedente e devono essere considerati indicativi e orientativi.

“Qualora l’utente lo desideri – dice l’Inps – potrà utilizzare gli altri servizi dell’Istituto per ottenere stime più precise, basate sui suoi dati. Nella sezione ad accesso riservato l’utente potrà anche inoltrare la domanda di riscatto all’Istituto”.

Come è raggiungibile

Il servizio è di libero accesso da parte dell’utenza, non essendo richieste credenziali per il suo utilizzo, ed è raggiungibile tramite il seguente percorso: “Prestazioni e servizi” > “Servizi” > “Riscatto della Laurea per fini pensionistici – Simulatore”. Il servizio è consultabile da qualunque dispositivo mobile o fisso (PC, tablet o telefono cellulare).

Cosa cambia con la nuova versione

Nella nuova versione è stata integrato anche il calcolo del riscatto con il criterio della riserva matematica per i soggetti che hanno periodi di riscatto e/o lavorativi collocati nel sistema di calcolo retributivo della futura pensione (assicurati con periodi lavorativi e/o da riscatto anteriori al 1996 o, se in possesso di 18 anni di anzianità al 1996, anteriori al 2012).

Inoltre, è stata inserita la possibilità di valutare gli effetti di un eventuale passaggio al sistema contributivo rispetto al calcolo del riscatto.

La finalità

La finalità della simulazione è consentire di valutare l’effetto potenziale del riscatto degli anni di laurea e pertanto è opportuno, prima di adottare qualsiasi decisione in ordine a vicende lavorative che abbiano riflessi sulla posizione assicurativa individuale, avvalersi della consulenza delle Strutture territoriali dell’INPS o degli Enti di Patronato.

L’articolo Inps: nuove funzionalità del simulatore di riscatto della laurea per fini pensionistici proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427