il-comparto-turistico-di-confesercenti-matera-chiede-di-incontrare-l’assessore-cupparo-per-discutere-del-grave-disagio-che-sta-vivendo-a-causa-dell’emergenza-covid

L’incontro vuole evidenziare la grave situazione in cui versano le imprese del settore turistico a causa delle ulteriori misure restrittive dovute all’emergenza Covid e già penalizzate dal lockdown nonché da una stagione non brillante

I Presidenti di Assoturismo, Asshotel, Ristoratori, Balneari e B & B, a causa delle ulteriori misure restrittive messe in atto dal Governo per far fronte all’emergenza COVID, già duramente penalizzate la scorsa primavera a causa del lock down e reduci da una stagione estiva non certo brillante, hanno chiesto un incontro urgente all’Assessore regionale al turismo, Francesco Cupparo, per evidenziare la grave situazione in cui versano le imprese del comparto turistico.

Pertanto sperano di essere uditi quanto prima, ovviamente in modalità virtuale, anche in vista delle prossime festività natalizie, consapevoli che le stesse verranno vissute in maniera austera sotto il profilo sociale e nella speranza che la prossima primavera possa essere il momento della ripresa di tutto il comparto turistico.