governo,-convocato-il-consiglio-dei-ministri:-tra-i-punti-il-ddl-concorrenza

Convocato alle 16.00 di giovedì 4 novembre il Consiglio dei Ministri. Tra i temi principali al centro del Consiglio il DDL Concorrenza.

Questo l’ordine del giorno completo:

  • Disegno di Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021 (PRESIDENZA – SVILUPPO ECONOMICO);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/1024 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, relativa all’apertura dei dati e al riutilizzo dell’informazione del settore pubblico (Rifusione) – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – INNOVAZIONE TECNOLOGICA E TRANSIZIONE DIGITALE);
  • Decreto Legislativo: Disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2016/343 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 marzo 2016, sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali, in attuazione della delega di cui all’articolo 1 della legge 22 aprile 2021, n. 53 – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – GIUSTIZIA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2018/1673 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2018, sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – GIUSTIZIA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva 2019/713/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti e che sostituisce la decisione quadro 2001/413/GAI del Consiglio – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – GIUSTIZIA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/878, che modifica la direttiva 2013/36/UE per quanto riguarda le entità esentate, le società di partecipazione finanziaria, le società di partecipazione finanziaria mista, la remunerazione, le misure e i poteri di vigilanza e le misure di conserva-zione del capitale, nonché per l’adeguamento al regolamento (UE) 2019/876, che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013, relativo ai requisiti prudenziali per gli enti creditizi, nonché modifiche al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – ECONOMIA E FINANZE);
  • Decreto Legislativo: Disposizioni per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/879, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2019, che modifica la direttiva 2014/59/UE per quanto riguarda la capacità di assorbimento di perdite e di ricapitalizzazione degli enti creditizi e delle imprese di investimento e la direttiva 98/26/CE, nonché per l’adeguamento della normativa nazionale al regolamento (UE) n. 806/2014, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 lu-glio 2014, che fissa norme e una procedura uniformi per la risoluzione degli enti creditizi e di talune imprese di investimento nel quadro del meccanismo di risoluzione unico e del fondo di risoluzione unico e che modifica il regolamento (UE) n. 1093/2010, come modificato dal regolamento (UE) 2019/877 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2019 – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – ECONOMIA E FINANZE);
  • Decreto Legislativo: Recepimento della direttiva (UE) 2018/1972 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, che istituisce il Codice europeo delle comunicazioni elettroniche – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – SVILUPPO ECONOMICO);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2018/1808, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 novembre 2018, recante modifica della direttiva 2010/13/UE, relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti la fornitura di servizi di media audiovisivi in considerazione dell’evoluzione delle realtà del mercato – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – SVILUPPO ECONOMICO);
  • Decreto Legislativo: Recepimento della direttiva (UE) 2019/1151 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, recante modifica della direttiva (UE) 2017/1132 per quanto concerne l’uso di strumenti e processi digitali nel diritto societario – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – SVILUPPO ECONOMICO);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/633 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agricola e alimentare nonché dell’articolo 7 della legge 22 aprile 2021, n.53 in materia di commercializzazione dei prodotti agricoli e alimentari – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA- POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva 2018/2001 (UE) del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – TRANSIZIONE ECOLOGICA);
  • Decreto Legislativo: Recepimento della direttiva (UE) 2019/883, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, relativa agli impianti portuali di raccolta per il conferimento dei rifiuti delle navi che modifica la direttiva 2010/65/UE e abroga la direttiva 2000/59/CE – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – TRANSIZIONE ECOLOGICA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/904, del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019 sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – TRANSIZIONE ECOLOGICA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva UE 2019/944, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2019, relativa a norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica e che modifica la direttiva 2012/27/UE, nonché recante disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento UE 943/2019 sul mercato interno dell’energia elettrica e del regolamento UE 941/2019 sulla preparazione ai rischi nel settore dell’energia elettrica e che abroga la direttiva 2005/89/CE – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – TRANSIZIONE ECOLOGICA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/1161 che modifica la direttiva 2009/33/CE, relativa alla promozione di veicoli puliti e a basso consumo energetico nel trasporto su strada – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA-TRANSIZIONE ECOLOGICA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/1159 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, recante modifica della direttiva 2008/106/CE concernente i requisiti minimi di formazione per la gente di mare e che abroga la direttiva 2005/45/CE riguardante il reciproco riconoscimento dei certificati rilasciati dagli Stati membri alla gente di mare – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ SOSTENIBILI);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/789 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, che stabilisce norme relative all’esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE del Consiglio – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – CULTURA);
  • Decreto Legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2019/790, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, sul diritto d’autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale e che modifica le direttive 96/9/CE e 2001/29/CE – ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA – CULTURA);
  • LEGGI REGIONALI;
  • VARIE ED EVENTUALI.

L’articolo Governo, convocato il Consiglio dei Ministri: tra i punti il DDL Concorrenza proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427