fiba-confesercenti-matera-incontra-l’assessore-donatella-marra-e-gli-operatori-del-settore-sul-futuro-delle-concessioni-balneari

L’associazione: “Prendiamo atto della disponibilità dei vertici della maggior parte dei Partiti di Governo Nazionale ad ascoltare la voce dei Balneari, ma pretendiamo che dopo le prime consultazioni si apra un dialogo basato su un confronto serrato e che porti ad una soluzione entro la fine del 2021”

Alla luce della sentenza del Consiglio di Stato che di fatto getta un’ombra sui Balneari e mette un punto fisso su quello che sarà il futuro delle Concessioni, la categoria prende atto che il percorso verso l’evidenza pubblica da attuare entro la fine del 2023, è improrogabile ed assodato. Riteniamo indispensabile, in questa fase che l’unità della categoria ed il dialogo costruttivo tra le parti possa apportare un contributo alla definizione dei criteri che si adotteranno per le gare previste che avverrà per mano della Politica Nazionale.

È necessario aprire un dialogo che rappresenti le istanze delle attività che oggi vedono morire il diritto di impresa, che le Associazioni di Categoria si uniscano e che parlino una sola lingua nel confronto con i rappresentanti della politica nazionale. È necessario dare forza ed importanza al lavoro cominciato dalla Task Force Regionale fortemente voluta dall’Assessore Regionale Donatella Merra e che volge a definire non solo la questione legata all’evidenza pubblica, ma che si impegna ad approvare il Piano dei Lidi entro la stagione 2022.

Prendiamo atto della disponibilità dei vertici della maggior parte dei Partiti di Governo Nazionale ad ascoltare la voce dei Balneari, ma pretendiamo che dopo le prime consultazioni si apra un dialogo basato su un confronto serrato e che porti ad una soluzione entro la fine del 2021 per dare continuità agli investimenti già programmati e per dare certezza ad un settore che negli anni ha vissuto l’umiliazione della precarietà. Riteniamo appropriato il lavoro intrapreso dalla Task Force Regionale che ha a capo uno dei maggiori esperti di Demanio Marittimo in Basilicata l’Architetto Franco Chiarella, contornato da un pool di esperti ai quali abbiamo affidato il futuro degli stabilimenti Balneari Lucani, ci confronteremo e renderemo conto agli imprenditori sull’operato della Task force che ad oggi ha prodotto già dei risultati e che dialoga attraverso i Rappresentati delle Associazioni di Categoria.

In tal proposito convochiamo un incontro promosso da Fiba Basilicata che SI TERRA’ SABATO 27 NOVEMBRE 2021 ALLE ORE 18:30 presso l’auditorium del Comune di Bernalda.
All’incontro interverranno l’Assessore Donatella Merra, l’Architetto Franco Chiarella (Task Force) e sono Invitati tutti gli operatori del settore Balneare.

L’articolo Fiba Confesercenti Matera incontra l’Assessore Donatella Marra e gli operatori del settore sul futuro delle Concessioni balneari proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427