droni:-dast-confesercenti-chiede-a-enac-l’apertura-immediata-di-un-tavolo-istituzionale-di-confronto

Un intero settore fermo a causa dell’adeguamento alla normativa Europea

DAST Confesercenti, primo sindacato italiano di rappresentanza e tutela degli interessi e dei diritti di tutti i lavoratori del settore, delle aziende e dei centri di addestramento, chiede ad ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) di istituire subito un tavolo di confronto con le rappresentanze sindacali al fine di trovare soluzioni adeguate relativamente allo stallo che si è creato con il recepimento della normativa europea di settore.

“Si rischia la paralisi del mercato, con conseguenti riflessi negativi sul corretto sviluppo del comparto stesso. Non possiamo permetterci la chiusura di innumerevoli attività con conseguenti licenziamenti di lavoratori, in un mercato che rileva una vertiginosa espansione anche in termini occupazionali”, spiega il Presidente Antonella Piccinno.