discoteche:-fiepet-confesercenti-incontra-patuanelli

Grassi: ‘Risorse troppo esigue. Rimborsare i gestori virtuosi’

“Una discussione positiva, abbiamo riscontrato ampia disponibilità da parte del ministro ad accogliere le nostre proposte ed a collaborare con le associazioni. Ma le somme annunciate ed allocate nel decreto agosto, sono troppo esigue e ancora lontane dalle richieste del comparto”.

A dichiararlo Filippo Grassi, membro di Giunta nazionale con delega all’intrattenimento di Fiepet, a margine della riunione convocata ieri dal ministro dello Sviluppo economico Patuanelli per fare il punto sugli interventi di supporto per le aziende del settore, tra i più colpiti dall’emergenza Covid 19.

“Abbiamo riscontrato l’impegno del Ministro e del Presidente della conferenza Stato Regioni, Stefano Bonaccini, a farsi parte attiva nel reperimento di un plafond più adeguato. Serve un incremento dei fondi allocati al ristoro del settore, in particolare per aiutare i gestori dei locali che si sono faticosamente messi in regola sotto il profilo della sicurezza, e che ancora oggi non sono ripartiti e non hanno potuto, dunque, far fronte ai costi sostenuti. Dobbiamo premiare i gestori virtuosi, rimborsando loro almeno gli investimenti per l’adeguamento dei locali alle normative di sicurezza”