dehors,-confesercenti-bat-chiede-ai-comuni-l’esenzione-del-canone-fino-al-31-dicembre

Richiesta formulata in seguito a quella già avanzata dalla Confesercenti di Bologna

La Confesercenti Provinciale BAT, con una nota, ha invitato alle Amministrazioni Comunali della BAT ad esentare dal pagamento del canone fino al 31 dicembre 2022, le occupazioni di suolo pubblico già concesse ai commercianti per i “Dehors-Covid.

Richiesta formulata in seguito alla proroga prevista dal cosiddetto “decreto aiuti-ter” e visto il precedente della Giunta di Bologna che ha già accolto la richiesta di esenzione avanzata dalla Confesercenti territoriale, impegnandosi a proporla in tempi brevi all’approvazione del Consiglio Comunale.

E’ palese, infatti, l’estrema situazione di difficoltà e sofferenza che hanno vissuto e stanno vivendo i pubblici esercizi sia per le restrizioni dovute ai lunghi periodi di lockdown, a causa della pandemia da Covid-19 ed ora, per il caro energia.

Pertanto l’esenzione del canone può rappresentare un intervento immediato per aiutare le imprese a superare la situazione di crisi economica”.

L’articolo Dehors, Confesercenti BAT chiede ai comuni l’esenzione del canone fino al 31 dicembre proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427