confesercenti-padova,-fiepet:-i-ristoratori-dei-colli-chiedono-maggior-condivisione

Il Presidente Legnaro: “La nostra richiesta è che per il futuro tali eventi ci vengano comunicati in tempi utili per organizzare sia l’accoglienza che il nostro lavoro”

Dopo aver appreso solo oggi, della gara ciclistica “Campionato Italiano Juniores” che si terrà il prossimo sabato 5 settembre 2020 nell’area dei colli Euganei tra Montegrotto, Torreglia e Galzignano, il Presidente della Fiepet Confesercenti (federazione che rappresenta i pubblici esercizi) Fabio Legnaro, ha inviato una lettera immediata al Prefetto, al Questore, ai sindaci dei comuni dell’area colli ed al Presidente della Federazione Ciclisti Italiani, comitato di Padova per chiedere un maggior coinvolgimento futuro in un’ottica di sviluppo e collaborazione.

Purtroppo la chiusura, anche se momentanea, delle strade  dell’area tra i comuni di Montegrotto Terme, Torreglia e Galzignano Terme, andrà ad incidere negativamente su una giornata di lavoro importante per la categoria dei Ristoratori. Il sabato, in un mese importante che è settembre, ed in un periodo di forte tensione e difficoltà che già la categoria sta già attraversando, non ci voleva. Si legge nella nota firmata dal Presidente Legnaro.  Pur trattandosi di una sola giornata di manifestazione, non possiamo non sottolineare che la stessa creerà disagi agli operatori della categoria della ristorazione viste le tempistiche di svolgimento della gara (partenza ore 13.30 e durata fino alle 17).

Ben consapevoli del messaggio positivo che una gara di questo tipo porta, siamo perplessi sulle modalità di condivisione che non ci hanno resi partecipai fino ad oggi, continua Legnaro.

La nostra richiesta è che per il futuro, gli eventi che comportano la chiusura totale o momentanea delle strade e la modifica alla viabilità, ci vengano comunicati in tempi consoni, in modo da poter organizzare non solo l’accoglienza ma anche il nostro lavoro e il nostro personale.