confesercenti-modena,-ansva:-“al-nuovo-sindaco-chiederemo-il-giusto-spazio-per-il-nostro-luna-park”

Il Presidente Degli Innocenti: “Bisogna prendere in mano la questione Spettacoli Viaggianti trovando una soluzione adatta alle nostre esigenze e a quelle della cittadinanza”

“Indipendentemente da chi vincerà le elezioni chiediamo già, fin da ora, di prendere in mano la questione Spettacoli Viaggianti trovando una soluzione adatta alle nostre esigenze e a quelle della cittadinanza, in un’area limitrofa al centro”: commenta così Eros Degli Innocenti, Presidente provinciale ANSVA Confesercenti in merito alla decisione del Comune di Vignola di spostare il Luna Park in estrema periferia

“Al nuovo sindaco, indipendentemente da chi verrà eletto, chiediamo subito di affrontare la questione e di individuare un’area centrale e facilmente raggiungibile da giovani e famiglie – commenta Eros Degli Innocenti, Presidente Provinciale dell’Associazione Spettacoli Viaggianti Confesercenti Modena – in quanto la scelta del Comune di Vignola di delocalizzare l’area degli Spettacoli Viaggianti nella zona dell’attuale mercato ortofrutticolo, ovvero a parecchi chilometri dal centro di Vignola, è stata presa senza consultare la nostra associazione di categoria”.

La legge nazionale di settore prevede che le amministrazioni aggiornino l’elenco delle aree almeno una volta l’anno: “La zona in cui siamo ora – prosegue Degli Innocenti – tra via per Sassuolo e la circonvallazione, è di grande interesse per pubblico e operatori. Quella che invece hanno individuato, vicino all’attuale mercato ortofrutticolo, è a parecchi chilometri dal centro di Vignola. Si tratta di un’area non facilmente raggiungibile da nonni e nipoti, su una strada molto pericolosa. Occorre che la nuova amministrazione si faccia immediatamente carico della questione: noi siamo disponibili per un confronto, subito dopo le elezioni, per individuare un nuovo spazio. Il nostro lavoro consente a famiglie, nonni e nipotini, piccoli e ragazzi di trascorrere piacevoli ore di svago in sicurezza. La nuova amministrazione si deve impegnare a trovare un’altra area limitrofa a quella attuale di pari dignità, sicura e protetta. Facciamo appello anche alla cittadinanza di Vignola, dove operiamo da anni, la famiglia Degli Innocenti in particolare ha qui una tradizione circense storica, dal 1928”, conclude il Presidente Provinciale dell’Associazione Spettacoli Viaggianti Confesercenti Modena.