confesercenti-er.:-secondo-appuntamento-di-cesenatico-noir

Oggi incontro con Luca Crovi, Paola Barbato, Fabrizio Roncone e Piera Carlomagno

Oggi venerdì 22 luglio, secondo appuntamento della quinta edizione del CesenaticoNoir, il Festival della letteratura con delitto che porterà fino a domenica, finalmente in presenza e senza limitazioni, i grandi maestri del brivido nella località romagnola.
Alle 18, alla Terrazza del Grand Hotel Cesenatico, Stefano Tura dialogherà con Luca Crovi e Paola Barbato; alle 21 in piazza Ciceruacchio, Luca Crovi e Stefano Tura converseranno con Fabrizio Roncone e Piera Carlomagno.
La serata sarà accompagnata dalle letture interpretate da Ettore Nicoletti e dal pianoforte di Alex Grilli. In caso di maltempo, il festival si terrà presso il teatro Comunale, in via G.Mazzini 10.
Chi invece non potrà raggiungere Cesenatico, potrà seguire le dirette di tutte le presentazioni sul profilo Facebook della manifestazione ( www.facebook.com/cesenaticonoir).
Continuano anche le iniziative di Mistery Kids – Cesenatico in giallo, una nuova rassegna dedicata ai più piccoli, a cura della biblioteca Cartamarea: sette appuntamenti, iniziati il 18 luglio e che proseguiranno fino a domenica 24, tra laboratori narrativi, presentazioni di libri e letture animate tutti dedicati al mistero: dalle creature fantastiche della tradizione emiliano-romagnola ai giallini dell’ispettore Andy Spaghetti, fino alle storie di fughe, intrighi e commissari con Carlo Lucarelli.
La rassegna, diretta dal giornalista e scrittore Stefano Tura e coordinata da Luca Crovi, scrittore e critico letterario e musicale, è organizzata e promossa da Confesercenti Emilia-Romagna e Confesercenti Cesenatico, con la collaborazione, il sostegno e il patrocinio di tutte le istituzioni del territorio, oltre a Regione Emilia-Romagna, Comune di Cesenatico, Apt Servizi Emilia-Romagna e Visit Romagna.
Gli appuntamenti di ieri, con Omar Di Monopoli, Grazia Verasani, Patrick Ian Manouk e Cristina Cassar Scalia, hanno visto la partecipazione interessata di un folto pubblico che ha condiviso le storie toccanti ed emozionanti proposte loro dagli autori e dai conduttori Tura e Crovi. In particolare Manouk ha sottolineato il forte legame con l’Italia, “un Paese di viaggatori, gli italiani, infatti, mi capita di incontrarli dappertutto in giro per il mondo e dimostrano lo spirito nomade che fa parte del mio modi di essere”. Il Paese in cui la sua trilogia sulla Mongolia , “La morte nomade” (2018), “Morte nella steppa” (2016) e “Tempi selvaggi” (2017) ha venduto più copie è stata proprio l’Italia.
In apertura della serata, l’Assessore regionale Andrea Corsini, il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e il Direttore di Confesercenti Emilia Romagna Marco Pasi hanno portato il saluto delle loro istituzioni, sottolineando l’alto livello qualitativo e l’importanza della rassegna.

L’articolo Confesercenti E.R.: secondo appuntamento di Cesenatico Noir proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427