notizie

Confesercenti Pistoia: momento di confronto sulla situazione delle imprese

confesercenti No Comments

Informativa Privacy ai sensi del Regolamento Europeo n. 679 del 25/05/2016 (GDPR).

Si informa che: CONFESERCENTI NAZIONALE,  con sede legale in Via Nazionale 60, 00184 Roma, in persona del legale rappresentante, in qualità di Titolare del trattamento, tratta i Suoi dati personali, con strumenti manuali ed elettronici, per le seguenti finalità: a) per consentirle di navigare ed esplorare il sito web; b) per rispondere alle richieste informative da Lei inoltrate attraverso il form on line.

Il conferimento dei dati trattati per le predette finalità, è obbligatorio in quanto necessario per la navigazione del sito e per evadere la sua richiesta e non richiede il Suo specifico consenso.

I Suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate e comunque per un periodo non superiore a 30 giorni dal conferimento.

Ambito di diffusione: I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito: Tecnici o società del settore IT, addetti alla manutenzione del sito.
I Suoi Dati potranno essere inviati a soggetti dei quali Il Titolare si potrebbe avvalere per lo svolgimento di attività necessarie per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, i quali sono stati appositamente nominati da quest’ultimo Responsabili del Trattamento dei dati.

Le sono riconosciuti i seguenti diritti: diritto di accesso ai dati personali che La riguardano; di conoscere le finalità e modalità del trattamento; di conoscere i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati; diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati; diritto di ottenere la limitazione di trattamento; diritto alla portabilità dei dati raccolti con il Suo consenso e trattati mediante strumenti elettronici; diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected] .

Il Titolare intende infine informarLa che ha provveduto a nominare un Data Protection Officer (DPO), al quale potrà rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei dati e all’esercizio dei Suoi diritti, e che potrà contattare al seguente indirizzo di posta elettronica dedicata: [email protected]

Si rimanda all’informativa completa sul trattamento dei dati personali visibile al link l’informativa sul trattamento dei dati personali

Assofioristi Confesercenti Modena in occasione della commemorazione dei defunti: “Attenzione ai venditori abusivi”

confesercenti No Comments

Informativa Privacy ai sensi del Regolamento Europeo n. 679 del 25/05/2016 (GDPR).

Si informa che: CONFESERCENTI NAZIONALE,  con sede legale in Via Nazionale 60, 00184 Roma, in persona del legale rappresentante, in qualità di Titolare del trattamento, tratta i Suoi dati personali, con strumenti manuali ed elettronici, per le seguenti finalità: a) per consentirle di navigare ed esplorare il sito web; b) per rispondere alle richieste informative da Lei inoltrate attraverso il form on line.

Il conferimento dei dati trattati per le predette finalità, è obbligatorio in quanto necessario per la navigazione del sito e per evadere la sua richiesta e non richiede il Suo specifico consenso.

I Suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate e comunque per un periodo non superiore a 30 giorni dal conferimento.

Ambito di diffusione: I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito: Tecnici o società del settore IT, addetti alla manutenzione del sito.
I Suoi Dati potranno essere inviati a soggetti dei quali Il Titolare si potrebbe avvalere per lo svolgimento di attività necessarie per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, i quali sono stati appositamente nominati da quest’ultimo Responsabili del Trattamento dei dati.

Le sono riconosciuti i seguenti diritti: diritto di accesso ai dati personali che La riguardano; di conoscere le finalità e modalità del trattamento; di conoscere i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati; diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati; diritto di ottenere la limitazione di trattamento; diritto alla portabilità dei dati raccolti con il Suo consenso e trattati mediante strumenti elettronici; diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected] .

Il Titolare intende infine informarLa che ha provveduto a nominare un Data Protection Officer (DPO), al quale potrà rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei dati e all’esercizio dei Suoi diritti, e che potrà contattare al seguente indirizzo di posta elettronica dedicata: [email protected]

Si rimanda all’informativa completa sul trattamento dei dati personali visibile al link l’informativa sul trattamento dei dati personali

Liguria: da sabato 30 a lunedì 1 novembre nuovo appuntamento con “Tipicamente Chiavari”

confesercenti No Comments

Informativa Privacy ai sensi del Regolamento Europeo n. 679 del 25/05/2016 (GDPR).

Si informa che: CONFESERCENTI NAZIONALE,  con sede legale in Via Nazionale 60, 00184 Roma, in persona del legale rappresentante, in qualità di Titolare del trattamento, tratta i Suoi dati personali, con strumenti manuali ed elettronici, per le seguenti finalità: a) per consentirle di navigare ed esplorare il sito web; b) per rispondere alle richieste informative da Lei inoltrate attraverso il form on line.

Il conferimento dei dati trattati per le predette finalità, è obbligatorio in quanto necessario per la navigazione del sito e per evadere la sua richiesta e non richiede il Suo specifico consenso.

I Suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate e comunque per un periodo non superiore a 30 giorni dal conferimento.

Ambito di diffusione: I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito: Tecnici o società del settore IT, addetti alla manutenzione del sito.
I Suoi Dati potranno essere inviati a soggetti dei quali Il Titolare si potrebbe avvalere per lo svolgimento di attività necessarie per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, i quali sono stati appositamente nominati da quest’ultimo Responsabili del Trattamento dei dati.

Le sono riconosciuti i seguenti diritti: diritto di accesso ai dati personali che La riguardano; di conoscere le finalità e modalità del trattamento; di conoscere i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati; diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati; diritto di ottenere la limitazione di trattamento; diritto alla portabilità dei dati raccolti con il Suo consenso e trattati mediante strumenti elettronici; diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected] .

Il Titolare intende infine informarLa che ha provveduto a nominare un Data Protection Officer (DPO), al quale potrà rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei dati e all’esercizio dei Suoi diritti, e che potrà contattare al seguente indirizzo di posta elettronica dedicata: [email protected]

Si rimanda all’informativa completa sul trattamento dei dati personali visibile al link l’informativa sul trattamento dei dati personali

Varese: App sconto carburante, la Faib incontra i gestori

confesercenti No Comments

Informativa Privacy ai sensi del Regolamento Europeo n. 679 del 25/05/2016 (GDPR).

Si informa che: CONFESERCENTI NAZIONALE,  con sede legale in Via Nazionale 60, 00184 Roma, in persona del legale rappresentante, in qualità di Titolare del trattamento, tratta i Suoi dati personali, con strumenti manuali ed elettronici, per le seguenti finalità: a) per consentirle di navigare ed esplorare il sito web; b) per rispondere alle richieste informative da Lei inoltrate attraverso il form on line.

Il conferimento dei dati trattati per le predette finalità, è obbligatorio in quanto necessario per la navigazione del sito e per evadere la sua richiesta e non richiede il Suo specifico consenso.

I Suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate e comunque per un periodo non superiore a 30 giorni dal conferimento.

Ambito di diffusione: I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito: Tecnici o società del settore IT, addetti alla manutenzione del sito.
I Suoi Dati potranno essere inviati a soggetti dei quali Il Titolare si potrebbe avvalere per lo svolgimento di attività necessarie per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, i quali sono stati appositamente nominati da quest’ultimo Responsabili del Trattamento dei dati.

Le sono riconosciuti i seguenti diritti: diritto di accesso ai dati personali che La riguardano; di conoscere le finalità e modalità del trattamento; di conoscere i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati; diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati; diritto di ottenere la limitazione di trattamento; diritto alla portabilità dei dati raccolti con il Suo consenso e trattati mediante strumenti elettronici; diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected] .

Il Titolare intende infine informarLa che ha provveduto a nominare un Data Protection Officer (DPO), al quale potrà rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei dati e all’esercizio dei Suoi diritti, e che potrà contattare al seguente indirizzo di posta elettronica dedicata: [email protected]

Si rimanda all’informativa completa sul trattamento dei dati personali visibile al link l’informativa sul trattamento dei dati personali

AziendeSmart, il progetto di innovazione digitale promosso da Confesercenti Barletta Andria Trani

confesercenti No Comments

Informativa Privacy ai sensi del Regolamento Europeo n. 679 del 25/05/2016 (GDPR).

Si informa che: CONFESERCENTI NAZIONALE,  con sede legale in Via Nazionale 60, 00184 Roma, in persona del legale rappresentante, in qualità di Titolare del trattamento, tratta i Suoi dati personali, con strumenti manuali ed elettronici, per le seguenti finalità: a) per consentirle di navigare ed esplorare il sito web; b) per rispondere alle richieste informative da Lei inoltrate attraverso il form on line.

Il conferimento dei dati trattati per le predette finalità, è obbligatorio in quanto necessario per la navigazione del sito e per evadere la sua richiesta e non richiede il Suo specifico consenso.

I Suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate e comunque per un periodo non superiore a 30 giorni dal conferimento.

Ambito di diffusione: I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito: Tecnici o società del settore IT, addetti alla manutenzione del sito.
I Suoi Dati potranno essere inviati a soggetti dei quali Il Titolare si potrebbe avvalere per lo svolgimento di attività necessarie per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, i quali sono stati appositamente nominati da quest’ultimo Responsabili del Trattamento dei dati.

Le sono riconosciuti i seguenti diritti: diritto di accesso ai dati personali che La riguardano; di conoscere le finalità e modalità del trattamento; di conoscere i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati; diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati; diritto di ottenere la limitazione di trattamento; diritto alla portabilità dei dati raccolti con il Suo consenso e trattati mediante strumenti elettronici; diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.

L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo ai seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected] .

Il Titolare intende infine informarLa che ha provveduto a nominare un Data Protection Officer (DPO), al quale potrà rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei dati e all’esercizio dei Suoi diritti, e che potrà contattare al seguente indirizzo di posta elettronica dedicata: [email protected]

Si rimanda all’informativa completa sul trattamento dei dati personali visibile al link l’informativa sul trattamento dei dati personali

Premio Roso – Impresa e Territorio: Marino Roso è stato una delle immagini migliori della Confesercenti, e vogliamo ricordarlo con ancor più vigore per i 50 Anni di Confesercenti Firenze

Sala Stampa No Comments
premio-roso-–-impresa-e-territorio:-marino-roso-e-stato-una-delle-immagini-migliori-della-confesercenti,-e-vogliamo-ricordarlo-con-ancor-piu-vigore-per-i-50-anni-di-confesercenti-firenze

I 50 anni di Confesercenti Firenze, a Campi Bisenzio un’iniziativa di valorizzazione di una fantastica esperienza associativa. Consegnati i Premi “Marino Roso – Impresa e Territorio 2° Edizione”

Nel 2021, Confesercenti festeggia il suo Cinquantesimo Compleanno; proprio nell’ambito delle iniziative organizzate per celebrare quest’importante ricorrenza si è svolta domenica 24 ottobre presso la Sala Consiliare “Sandro Pertini del Comune di Campi Bisenzio la consegna dei Premi “Marino Roso – Impresa e Territorio”.

Hanno partecipato alla cerimonia Emiliano Fossi Sindaco di Campi Bisenzio, Eugenio Giani Presidente della Regione Toscana, Tommaso Triberti Sindaco di Marradi e Consigliere Delegati allo Sviluppo Economico e Turismo della Città Metropolitana di Firenze, Nico Gronchi Presidente Confesercenti Toscana, Claudio Bianchi Presidente Confesercenti Firenze, Cinzia Danti Presidente Confesercenti Campi Bisenzio, Christian Domizio Presidente del CCN di Campi Bisenzio “Fare Centro Insieme”, Alberto Marini Direttore Confesercenti Firenze e numerosi rappresentanti dell’amministrazione comunale, delle istituzioni e del mondo associativo di Campi Bisenzio; presenti, inoltre, i familiari di Marino Roso: Laura compagna di una vita, la figlia Monica Assessore alle Politiche Educative e Culturali del Comune di Campi Bisenzio, il genero Leonardo e le nipoti Benedetta e Clarissa.

“Marino Roso è riuscito a trasmettere alle persone che lo hanno conosciuto e vi hanno collaborato, per tratti di lavoro più o meno lunghi nella vicenda di Confesercenti, valori positivi come il senso del dovere, il rispetto delle regole, il senso di legalità e l’impegno per raggiungere gli obiettivi condivisi. – hanno affermato i rappresentanti di Confesercenti – Nel 2019 abbiamo deciso di istituire in suo ricordo il ‘Premio Marino Roso – Impresa e Territorio’ con l’obiettivo di rendere sempre vivi ed attuali i valori positivi ed incentivare percorsi associativi ed imprenditoriali virtuosi. Dopo la pausa forzata legata all’emergenza sanitaria, quest’anno, nell’ambito delle celebrazioni per i 50 anni di Confesercenti Firenze, abbiamo deciso di svolgere la seconda edizione per valorizzare l’esperienza associativa come presidio affidabile di servizio, vivibilità, sicurezza e cultura”.

“Marino è un faro che continuerà a guidare per sempre tutte le persone che lo hanno conosciuto: il rispetto degli altri, lo spirito di sacrificio e l’impegno a favore della collettività sono solo alcuni dei valori che mi ha trasmesso. – ha affermato Emiliano Fossi Sindaco di Campi Bisenzio – Un grazie a Confesercenti per mantenere vivo questo ricordo, grazie a un Premio che celebra il radicamento sul territorio e la passione per il proprio lavoro: due degli innumerevoli aspetti che hanno reso unica la figura professionale e umana di Marino, e per cui tutti noi continuiamo a ricordarlo con infinito affetto”.

“È con grande piacere che ho partecipato a quest’iniziativa. Non conoscevo personalmente Marino Roso, ma dai racconti che ho ascoltato stamani e nei giorni scorsi, ho potuto apprezzare il suo grande impegno per la comunità e la sua volontà di trasmettere valori positivi. Immagini di un mondo di passione. – ha detto il Consigliere Triberti – Impresa e territorio sono due realtà estremamente connesse. Rendere appetibili e funzionanti i territori è importante per le imprese, e le imprese aiutano a crescere i territori. Perché questo sistema funzioni però è fondamentale il capitale umano, quindi le persone, come Marino Roso, e come tutti i premiati di oggi.”

“Ho deciso di intervenire a quest’iniziativa di Confesercenti Firenze, perché con il Premio ‘Marino Roso’ si valorizza e celebra un modello di impresa sana, forte e dai valori positivi che come Regione Toscana vogliamo sostenere e promuovere. Mai come adesso c’è bisogno di condividere idee e progetti per ripartire al meglio e costruire uno sviluppo dei territori solido e duraturo. – ha affermato Eugenio Giani Presidente Regione Toscana – In questi mesi, ci siamo fortemente impegnati per accelerare la campagna vaccinale e raggiungere numeri che rendono virtuosa la nostra Regione e un modello di efficienza; solo con la vaccinazione possiamo lasciarci il Covid alle spalle.”

Ecco i nominativi dei premiati: Lamberto Bellini (Firenze), Fabrizio Bonomo (Firenze), Carmine Ferraro (Campi Bisenzio), Paola Ghelardi (Firenze), Tommasina Lepore (Bagno a Ripoli), Alino Mancini (Empoli), Cesare Meini (Rignano sull’Arno), Adriano Rossi (Campi Bisenzio), Franco Saccardi (Scandicci) e Franca Sbraci (Firenze).

La scomparsa di Marino ha lasciato nella vasta comunità della Confesercenti un grande vuoto, che accomuna i soci, i dirigenti, i dipendenti, e un sentimento di gratitudine per ciò che ci lascia, il suo esempio, i suoi valori. Ma ha lasciato anche un compito, che come Associazione avvertiamo forte, quello di seguire il suo esempio per tenere uniti storia e tradizione, con innovazione e futuro, con operosità, intelligenza, determinazione, responsabilità, onestà, generosità.

Marino Roso è stato una delle immagini migliori della Confesercenti, e vogliamo ricordarlo con ancor più vigore per i 50 Anni di Confesercenti Firenze.

L’articolo Premio Roso – Impresa e Territorio: Marino Roso è stato una delle immagini migliori della Confesercenti, e vogliamo ricordarlo con ancor più vigore per i 50 Anni di Confesercenti Firenze proviene da Confesercenti Nazionale.

Incentivi per la vendita di prodotti sfusi, 5000 euro a fondo perduto per gli esercenti

Sala Stampa No Comments
incentivi-per-la-vendita-di-prodotti-sfusi,-5000-euro-a-fondo-perduto-per-gli-esercenti

 L’agevolazione è per esercizi che si attrezzino con aree dedicate o per l’apertura di negozi con questa modalità di vendita

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo del decreto interministeriale di attuazione contenente le modalità per accedere al contributo a fondo perduto destinato in via sperimentale agli esercenti di vicinato, nonché a quelli di media e di grande struttura, che attrezzino aree dedicate alla vendita di prodotti alimentari e detergenti, sfusi o alla spina, oppure all’apertura di nuovi negozi destinati esclusivamente alla vendita di prodotti sfusi.

Il contributo economico a fondo perduto, previsto per gli anni 2020 e 2021, è pari all’ammontare della spesa sostenuta nell’anno di riferimento e documentata, per ciascun punto vendita e per un importo massimo di euro 5.000 per ciascun esercente commerciale nel rispetto del limite complessivo di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2020 e 2021.

Per accedere al contributo sono considerate ammissibili le spese sostenute per l’adeguamento dei locali, quali la progettazione  e  la realizzazione  del  punto  vendita  o  dello  spazio  dedicato,  per l’acquisto di attrezzature funzionali alla vendita di prodotti  sfusi, compreso l’arredamento o  allestimento  del  punto  vendita  o  dello spazio dedicato, nonché per le iniziative  di  informazione,  di comunicazione e di pubblicità dell’iniziativa. Non  sono  considerate  ammissibili  le  spese  sostenute  per l’acquisto  o  l’igienizzazione  dei  contenitori  e   dei   prodotti alimentari e detergenti venduti.

Sul portale del Ministero della Transizione Ecologica verrà attivata una piattaforma informatica per l’inoltro della richiesta in formato PDF, che le aziende interessate inseriranno entro due mesi da detta pubblicazione MTE in relazione alle spese sostenute nel 2020, o entro il 30 aprile 2022 per i costi 2021.

Le domande di contributo saranno esaminate dal dicastero secondo l’ordine cronologico di presentazione, entro i limiti delle risorse finanziarie disponibili.

Il testo del decreto 

L’articolo Incentivi per la vendita di prodotti sfusi, 5000 euro a fondo perduto per gli esercenti proviene da Confesercenti Nazionale.

Giovani Imprenditori e Federfranchising: on line la registrazione del webinar “Nuovi modelli di business nel Retail: dalla Startup al Franchising”

confesercenti No Comments
giovani-imprenditori-e-federfranchising:-on-line-la-registrazione-del-webinar-“nuovi-modelli-di-business-nel-retail:-dalla-startup-al-franchising”

On line la registrazione del webinar “Nuovi modelli di business nel Retail: dalla Startup al Franchising” organizzato dal Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori Confesercenti insieme a Federfranchising ed in collaborazione con Largo Consumo, di giovedì 21 ottobre.

Sono intervenuti insieme a Francesca Chittolini, Presidente Giovani Imprenditori, e Alessandro Ravecca, Presidente Federfranchising, Francesco Magro, CEO & Founder Winelivery, Salvatore Cobuzio, CEO & Founder Martha’s Cottage, ed Enrico Schettino, Founder, Chef&Founder Giappo & Giappoke. Il webinar è stato condotto da Armando Garosci, Direttore Largo Consumo.

Il webinar è servito per conoscere come da nuovi modelli di idee imprenditoriali emergenti si possano sviluppare progetti di franchising con punti vendita online e fisici. Inoltre, gli imprenditori che sono intervenuti che con le loro testimonianze hanno confermano che nonostante la situazione difficile creata dalla pandemia quando c’è un’idea e un progetto imprenditoriale serio si può fare impresa.

GUARDA LA REGISTRAZIONE

L’articolo Giovani Imprenditori e Federfranchising: on line la registrazione del webinar “Nuovi modelli di business nel Retail: dalla Startup al Franchising” proviene da Confesercenti Nazionale.

Manovra, giovedì il Consiglio dei Ministri

Sala Stampa No Comments
manovra,-giovedi-il-consiglio-dei-ministri

Il Consiglio dei Ministri dovrebbe essere convocato per giovedì per l’approvazione della legge di bilancio. Intanto ci sono molti nodi da sciogliere sul tavolo e le prossime ore serviranno a trovare, con la maggioranza e con le parti sociali, un’intesa a partire dal meccanismo per superare Quota 100.

Il governo ha fissato i suoi paletti con il Documento programmatico di bilancio (Dpb) inviato a Bruxelles: “per ciascun capitolo della manovra sono state definite le grandi cifre e – il messaggio è chiaro – non si intende stravolgere quell’impianto.
Un tavolo con i sindacati ed una riunione della cabina di regia dovrebbero precedere l’approdo della manovra in Cdm.

L’articolo Manovra, giovedì il Consiglio dei Ministri proviene da Confesercenti Nazionale.

Premio Roso – Impresa e Territorio: Marino Roso è stato una delle immagini migliori della Confesercenti, e vogliamo ricordarlo con ancor più vigore per i 50 Anni di Confesercenti Firenze

confesercenti No Comments

I 50 anni di Confesercenti Firenze, a Campi Bisenzio un’iniziativa di valorizzazione di una fantastica esperienza associativa. Consegnati i Premi “Marino Roso – Impresa e Territorio 2° Edizione”

Nel 2021, Confesercenti festeggia il suo Cinquantesimo Compleanno; proprio nell’ambito delle iniziative organizzate per celebrare quest’importante ricorrenza si è svolta domenica 24 ottobre presso la Sala Consiliare “Sandro Pertini del Comune di Campi Bisenzio la consegna dei Premi “Marino Roso – Impresa e Territorio”.

Hanno partecipato alla cerimonia Emiliano Fossi Sindaco di Campi Bisenzio, Eugenio Giani Presidente della Regione Toscana, Tommaso Triberti Sindaco di Marradi e Consigliere Delegati allo Sviluppo Economico e Turismo della Città Metropolitana di Firenze, Nico Gronchi Presidente Confesercenti Toscana, Claudio Bianchi Presidente Confesercenti Firenze, Cinzia Danti Presidente Confesercenti Campi Bisenzio, Christian Domizio Presidente del CCN di Campi Bisenzio “Fare Centro Insieme”, Alberto Marini Direttore Confesercenti Firenze e numerosi rappresentanti dell’amministrazione comunale, delle istituzioni e del mondo associativo di Campi Bisenzio; presenti, inoltre, i familiari di Marino Roso: Laura compagna di una vita, la figlia Monica Assessore alle Politiche Educative e Culturali del Comune di Campi Bisenzio, il genero Leonardo e le nipoti Benedetta e Clarissa.

“Marino Roso è riuscito a trasmettere alle persone che lo hanno conosciuto e vi hanno collaborato, per tratti di lavoro più o meno lunghi nella vicenda di Confesercenti, valori positivi come il senso del dovere, il rispetto delle regole, il senso di legalità e l’impegno per raggiungere gli obiettivi condivisi. – hanno affermato i rappresentanti di Confesercenti – Nel 2019 abbiamo deciso di istituire in suo ricordo il ‘Premio Marino Roso – Impresa e Territorio’ con l’obiettivo di rendere sempre vivi ed attuali i valori positivi ed incentivare percorsi associativi ed imprenditoriali virtuosi. Dopo la pausa forzata legata all’emergenza sanitaria, quest’anno, nell’ambito delle celebrazioni per i 50 anni di Confesercenti Firenze, abbiamo deciso di svolgere la seconda edizione per valorizzare l’esperienza associativa come presidio affidabile di servizio, vivibilità, sicurezza e cultura”.

“Marino è un faro che continuerà a guidare per sempre tutte le persone che lo hanno conosciuto: il rispetto degli altri, lo spirito di sacrificio e l’impegno a favore della collettività sono solo alcuni dei valori che mi ha trasmesso. – ha affermato Emiliano Fossi Sindaco di Campi Bisenzio – Un grazie a Confesercenti per mantenere vivo questo ricordo, grazie a un Premio che celebra il radicamento sul territorio e la passione per il proprio lavoro: due degli innumerevoli aspetti che hanno reso unica la figura professionale e umana di Marino, e per cui tutti noi continuiamo a ricordarlo con infinito affetto”.

“È con grande piacere che ho partecipato a quest’iniziativa. Non conoscevo personalmente Marino Roso, ma dai racconti che ho ascoltato stamani e nei giorni scorsi, ho potuto apprezzare il suo grande impegno per la comunità e la sua volontà di trasmettere valori positivi. Immagini di un mondo di passione. – ha detto il Consigliere Triberti – Impresa e territorio sono due realtà estremamente connesse. Rendere appetibili e funzionanti i territori è importante per le imprese, e le imprese aiutano a crescere i territori. Perché questo sistema funzioni però è fondamentale il capitale umano, quindi le persone, come Marino Roso, e come tutti i premiati di oggi.”

“Ho deciso di intervenire a quest’iniziativa di Confesercenti Firenze, perché con il Premio ‘Marino Roso’ si valorizza e celebra un modello di impresa sana, forte e dai valori positivi che come Regione Toscana vogliamo sostenere e promuovere. Mai come adesso c’è bisogno di condividere idee e progetti per ripartire al meglio e costruire uno sviluppo dei territori solido e duraturo. – ha affermato Eugenio Giani Presidente Regione Toscana – In questi mesi, ci siamo fortemente impegnati per accelerare la campagna vaccinale e raggiungere numeri che rendono virtuosa la nostra Regione e un modello di efficienza; solo con la vaccinazione possiamo lasciarci il Covid alle spalle.”

Ecco i nominativi dei premiati: Lamberto Bellini (Firenze), Fabrizio Bonomo (Firenze), Carmine Ferraro (Campi Bisenzio), Paola Ghelardi (Firenze), Tommasina Lepore (Bagno a Ripoli), Alino Mancini (Empoli), Cesare Meini (Rignano sull’Arno), Adriano Rossi (Campi Bisenzio), Franco Saccardi (Scandicci) e Franca Sbraci (Firenze).

La scomparsa di Marino ha lasciato nella vasta comunità della Confesercenti un grande vuoto, che accomuna i soci, i dirigenti, i dipendenti, e un sentimento di gratitudine per ciò che ci lascia, il suo esempio, i suoi valori. Ma ha lasciato anche un compito, che come Associazione avvertiamo forte, quello di seguire il suo esempio per tenere uniti storia e tradizione, con innovazione e futuro, con operosità, intelligenza, determinazione, responsabilità, onestà, generosità.

Marino Roso è stato una delle immagini migliori della Confesercenti, e vogliamo ricordarlo con ancor più vigore per i 50 Anni di Confesercenti Firenze.

Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427