buoni-pasto,-confesercenti:-“a-torino-e-provincia-adesione-massiccia-alla-protesta:-7-esercenti-su-10-non-li-accettano-clientela-solidale.-ora-la-riforma-del-sistema”

Il Presidente Banchieri:  “Si tratta di un risultato straordinario, che dimostra quanto il problema sia sentito dalla categoria”

Sette esercenti su dieci oggi non accettano i buoni pasto, aderendo alla giornata di protesta proclamata da Confesercenti e dalle altre sigle degli esercenti e della Gdo per chiedere una riforma del sistema che regola i ticket: il dato emerge da un’indagine svolta nelle ultime ore da Confesercenti fra bar, ristoranti ed esercizi convenzionati.

“Si tratta – dice Giancarlo Banchieri, presidente di Confesercenti – di un risultato straordinario, che dimostra quanto il problema sia sentito dalla categoria; se aggiungiamo che una parte di coloro che oggi accettano i buoni dichiarano di farlo soltanto per non arrecare disagi alla clientela, possiamo dire che la categoria è compatta nel chiedere una profonda riforma dell’attuale meccanismo. Molti colleghi, inoltre, riferiscono che diversi clienti hanno manifestato la loro solidarietà, dimostrando di aver capito che questa nostra battaglia è anche in favore dei consumatori. Il sistema così non è più sostenibile: i gestori non hanno più margini e i lavoratori rischiano di non avere più un servizio commisurato al valore nominale del buono e vedono a rischio il proprio diritto alla mensa. Le regole vanno riviste per trovare un corretto equilibrio fra il margine delle società emettitrici, quello dei gestori e il diritto al servizio dei lavoratori: lo Stato e le pubbliche amministrazioni svolgano appieno il ruolo di regolatori del mercato”.

L’articolo Buoni pasto, Confesercenti: “A Torino e provincia adesione massiccia alla protesta: 7 esercenti su 10 non li accettano. Clientela solidale. Ora la riforma del sistema” proviene da Confesercenti Nazionale.

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Confesercenti Provinciale di Enna
Via Siracusa 13/Bis - 94100 Enna
Tel. 0935.24118
Fax 0935.633230
Cell. 335.7908427